Momenti indimenticabili

Una scelta importante per il giorno più bello 

L'auto per il matrimonio

Il passo infinito lungo tutta la durata della sua preparazione ma che vola più veloce della luce dopo aver pronunciato il tanto sospirato:”sì, lo voglio”.

“Il giorno che hai aspettato tremando, sperando, che ricorderai forse in modo confuso, annebbiato dall’ansia e dall’emozione trepidante è arrivato, l’autista è giù che ti aspetta. 

La vettura è bellissima, lucida al punto che ti dai un’ultimo sguardo sulla portiera, sei meravigliosa.

Parte con uno scatto morbido e silenzioso, sei calma e concentrata e pensi all’attimo in cui verrà aperta la portiera ed apparirai raggiante e felice, papà è al tuo fianco è commosso.

Sei il centro del mondo, tutti gli occhi saranno solo per te.  Guardi l’autista nello specchietto e lui ti sorride e quello sguardo ti da maggiore sicurezza. Nel viaggio ti guardi intorno, è tutto perfetto, gli interni della Mercedes profumano di nuovo e ti senti bene e sicura per aver scelto una berlina di questo tipo, grande ma senza esagerare, lussuosa e comoda per il tuo abito ampio e candido.

Arrivi come una principessa attesa dal suo principe, l’autista ti apre la portiera e li i tuoi amici che fanno già festa.
Il tuo Lui è dentro che ti aspetta, papà ti accompagna all’altare.”

In momenti come questo la scelta della vettura è importante.
È un’elemento iconico che rivivrai per sempre, nelle foto, nei ricordi e resterà indelebile nella memoria degli invitati.

Noi ti aiuteremo a scegliere il modello più consono alle tue esigenze e faremo in modo che nulla venga trascurato, dagli addobbi festosi, alla cura della pulizia.
L’auto per matrimonio infatti non sarà solo il mezzo che ti accompagnerà da casa alla chiesa o al comune, ma servirà anche al ricevimento di matrimonio, per portare via gli sposi, insieme: l’auto rappresenta quindi simbolicamente il mezzo che accompagnerà gli sposi insieme verso una nuova vita.

Il giorno dell’evento saremo parte della tua festa e la renderemo indimenticabile.

“La Sposa è la nostra regina, noi semplici sudditi al servizio”